Protezione Civile Monfalcone
DIMISSIONI PDF Stampa E-mail
Scritto da Alessandro Ustulin   

Sono passati quasi 6 anni da quando mi è stato affidato l'incarico di coordinatore del nostro Gruppo Comunale, 6 anni imtensi, impegnativi, a momenti faticosi, comunque 6 anni ricchi di soddisfazioni.

E' arrivato il momento di lasciare, ne avevamo già parlato e per vari motivi avevamo deciso di aspettare, ora invece credo che il Gruppo sia pronto a questo cambiamento che io stesso per motivi personali ho la necessità di fare.

Come sapete, gli accordi presi 6 anni fà tra chi si era assunto l'incarico di portare avanti il Gruppo cioè Marco, Giorgio, Stefano ed io, erano di non ricoprire la carica " a vita" ma di assicurare un avvicendamento per permettere l'arrivo di nuove idee e forze fresche al nostro interno, così un primo cambio è stato fato un paio d'anni fà con l'arrivo di Francesco e Massimo ora tocca a me passare la mano pur assicurando la mia presenza magari con altri incarichi ( rimango pur sempre un caposquadra e non vi libererete così facilmente di me!).

Un ringraziamento speciale và a tutti coloro che in questi anni hanno contribuito con la loro presenza a costruire assieme a me un gruppo di persone capaci ma soprattutto coese, non solo un gruppo di volontariato ma un gruppo di amici; nessuno può negare quanto bisogno abbiamo di una nuova sede e di altre attrezzature, lo abbiamo visto anche ieri sera con persone che hanno seguito la riuniuone dal corridoio, rispetto però a quanto siamo riusciti a fare in questi anni dal punto di vista umano, tutto questo passa sicuramente in secondo piano!

GRAZIE A TUTTI!!!!!

Sandro

 

 
Interdizione alle attività ai volontari senza corso BASE PDF Stampa E-mail
Scritto da Nicholas Damiani   

Comunico che, come più volte ribadito in sede di riunione, che a partire dal 1 gennaio 2014

 

i volontari che non hanno ancora effettuato il corso Base o che non l'avessero superato saranno interdetti da ogni attività della squadra

 

Come più volte ribadito nelle sedi opportune, detto corso è OBBLIGATORIO per tutti i volontari e per qualsiasi attività rappresentando la formazione base obbligatoria prevista dal Decreto Legislativo 81/2008 in materia di Sicurezza sul lavoro.

Invito quindi i volontari che non l'avessero fatto a venire in sede per ricevere i materiali e riconsegnarli al più presto; inoltre invito coloro che non hanno ricevuto conferma dell'approvazione del corso di venire a riunione per verificare la propria posizione in quanto ci sono alcuni casi in sospeso.

Ultimo aggiornamento Lunedì 16 Dicembre 2013 20:38
 
35 anni di Protezione civile a Monfalcone e attività 2013 PDF Stampa E-mail
Scritto da Nicholas Damiani   
 
 
 
Si è tenuta domenica 15 dicembre l'assemblea di fine anno del Gruppo Comunale di Protezione Civile di Monfalcone, per fare il punto sulle attività svolte dalla squadra durante il 2013. Anche quest'anno, l'impegno del gruppo è stato notevole arrivando a registrare oltre 2000 giornate/volontario.

Fondamentale l'attività di manutenzione della sede, delle attrezzature e dei mezzi, che ha visto impegnati pressoché quotidianamente diversi volontari, garantendo alla squadra la possibilità di intervenire sempre in maniera tempestiva. Importante anche l'attività di manutenzione delle piste forestali, con 54 giornate di lavoro, volta a garantire la transitabilità dei mezzi antincendio ed il mantenimento delle linee taglia-fuoco. Sempre sul fronte delle attività di
Leggi tutto...
 
Esercitazione ricerca dispersi PDF Stampa E-mail
Scritto da Nicholas Damiani   

 

Logo esercitazione 17 novembre 2013 - Ricerca persone disperse

 

Si è svolta oggi sull'altipiano carsico triestino un'esercitazione di Ricerca Persone che ha visto coinvolta anche la nostra squadra, sia fornendo le "persone disperse" sia i volontari per la ricerca.
L'esercitazione è coordinata dal Soccorso Alpino CNSAS della Stazione di Trieste e ha visto la partecipazione di diversi gruppi comunali, squadre cinofile, alcuni psicologi e i Vigili del Fuoco di Trieste.
Attorno alle 8.30, i "figuranti" venivano assegnati un area di ricerca, senza conoscerne la posizione esatta. Poco dopo sono partite le squadre per le battute di ricerca nel bosco e le unità cinofile, che hanno scandagliato metro a metro le 9 aree di ricerca individuate dalla Base.
L'esercitazione aveva lo scopo di integrare e approfondire le conoscenze in materia di ricerca persone da parte dei volontari e operatori nonché quello di facilitare la collaborazione tra gli enti che, troppo spesso, sono chiamati ad intervenire fianco a fianco per la ricerca di una persona dispersa, uniformando i protocolli di intervento.
Al termine dell'esercitazione, durante il debriefing, tutte le componenti in campo hanno evidenziato l'utilità di tali esercitazioni, e l'ottima sinergia che si è venuta a creare, lasciando una porta aperta per future collaborazioni sia per altre esercitazioni sia per interventi reali di ricerca persone.

 
<< Inizio < Prec. 11 12 13 14 15 16 17 18 19 Succ. > Fine >>

Pagina 14 di 19