Protezione Civile Monfalcone
Perdon di Barbana PDF Stampa E-mail
Scritto da Alessandro Ustulin   

Di seguito alcune considerazioni dell'amico Antonino sul servizio svolto domenica a Grado, come sempre precise, puntuali e simpatiche:

LA FESTA DEL “PERDON”   IN QUEL DI BARBANA

Già sabato  6 luglio  con la nostra imbarcazione  ci siamo recati a Grado, ospiti della “squadra” locale  i quali ci hanno messo a disposizione un ormeggio ove poter lasciare la barca per la notte. Ciò si è reso necessario visto che il giorno seguente, l’inizio della manifestazione  era previsto di buon ora e poter essere quindi  sul luogo affrontando  circa 2 ore di navigazione, ci avrebbe messo in difficoltà.

Ultimo aggiornamento Mercoledì 10 Luglio 2013 09:48
Leggi tutto...
 
Corso di elicooperazione PDF Stampa E-mail
Scritto da Alessandro Ustulin   

Di seguito un paio di considerazioni interessanti e divertenti dell'amico Antonino, reduce assieme ad Igor del corso di elicooperazione svoltosi domenica scorsa:

Domenica 23 giugno unitamente all’amico e collega Igor, appuntamento di buon mattino in sede di P.C. per recarci al “corso” di elicooperazione programmato a Fogliano.
Prima dell’apertura dei cancelli della bellissima sede di Fogliano, eravamo sul posto.
Alla spicciolata sono quindi giunti parecchi mezzi e parecchi colleghi delle varie squadre di tutto il Friuli.
Improvvisamente alle 8,30 circa un rumore insolito ma atteso ci ha fatto capire che stava arrivando l’elicottero . Grande euforia nel vederlo volteggiare e con l’assistenza a terra del collega di Palmanova ecco che la “libellula” si è posata dolcemente ma molto rumorosamente nel prato antistante .

Ultimo aggiornamento Martedì 25 Giugno 2013 20:44
Leggi tutto...
 
Intervento di ricerca persona dispersa a Monfalcone PDF Stampa E-mail
Scritto da Nicholas Damiani   

Nella serata di mercoledì 8 maggio (attorno alle ore 21.00) la squadra è stata attivata per la ricerca di una persona di cui non si avevano notizie dalla tarda mattinata.

Fin dall'inizio sono stati subito attivati alcuni dei volontari già presenti in sede per la riunione settimanale, e allertati gli altri volontari disponibili nel caso le ricerche si fossero estese al giorno sucessivo. Nel frattempo il coordinatore assieme ad alcuni capisquadra si è riunito, con i responsabili degli altri enti coinvolti nelle ricerche, presso il Comando dei Vigili del Fuoco di Monfalcone per coordinare le operazioni.

Dopo alcune ore di ricerca - effettuata anche con l'ausilio di unità cinofile e che ha interessato sia territorio urbano che le pendici carsiche circostanti - la persona è stata ritrovata in comune di Duino in buone condizioni, consentendo la chiusura delle operazioni ed il rientro delle squadre.

Alle ricerche, concluse poco dopo la mezzanotte, hanno partecipato Protezione Civile di Monfalcone, Vigili del fuoco, Carabinieri, Commissariato di Monfalcone, volontari del Corpo Nazionale del Soccorso Alpino e Speleologico della stazione di Trieste (CNSAS) oltre alle unità cinofile dei Vigili del fuoco e della Protezione Civile.

Ultimo aggiornamento Giovedì 09 Maggio 2013 20:35
 
ATTIVITA’ 2012 SQUADRA COMUNALE MONFALCONE PDF Stampa E-mail
Scritto da Massimo Brunetti   

Nel corso dell’assemblea di fine anno dei volontari iscritti alla squadra di Protezione Civile di Monfalcone sono state esaminate tutte le attività intraprese nell’anno che si sta chiudendo.

Alla giornata hanno preso parte  in massa i volontari che hanno ascoltato il Coordinatore Ustulin nell’esposizione di un nutrito elenco delle 491 attività svolte nel 2012 per un numero di giornate/volontario pari a 2.276. Numeri importanti che i presenti all’assemblea hanno evidenziato, che dimostrano un costante impegno dei partecipanti  volti a dare il meglio in ogni occasione. Erano presenti il Sindaco Silvia Altran   i rappresentanti del locale comando della Forestale il  Coordinatore Ustulin oltre ai responsabili interni alla squadra dei settori della nautica, dell’antincendio boschivo e del tecnico logistico. E’ stata sottolineata la forte presenza di nuovi giovani iscritti alla squadra che partecipano regolarmente a tutte le attività di formazione ed alle richieste di emergenza.  Riassumendo le attività principali svolte:

Attività pulizia sentieri forestali lungo il Carso rientrante nel comune pari a 190 giornate/volontario, corsi (radio,motosega,elicoperazione,motopompe,SAR,AIB,) per 95 giornate/volontario,  emergenza neve nelle Marche 32 giornate/volontario, interventi su incendio boschivo 71 giornate/volontario, sisma in Emilia 54 giornate/volontario, attività squadra nautica mare sicuro 75 giornate/volontario, addestramento nautica 19 giornate,  emergenza esondazione fiume Vipacco 12 giornate/volontario, ed in chiusura nel fine settimana 7 e 8 dicembre emergenza neve 22 volontari.

Queste sopra indicate rappresentano una parte importante delle attività che sono stati chiamati a svolgere i volontari iscritti alla squadra comunale delle città dei cantieri , che nel 2013 vedrà il compimento dei suoi 35 anni dalla fondazione del primo gruppo di volontari antincendio costituita all’epoca per salvaguardare l’amato Carso dai devastanti incendi boschivi.

 

Il caposquadra

Andrea Olivetti

 

 
<< Inizio < Prec. 11 12 13 14 15 16 17 18 19 Succ. > Fine >>

Pagina 16 di 19